Balsamo labbra, matita per sopracciglia e correttore sono i miei cosmetici multiuso

Cosmetici multi-usoNel beauty case di noi tutte ci sono alcuni cosmetici che possono avere anche più di un utilizzo. Nel mio caso, ho iniziato ad usare alcuni prodotti per finalità differenti da quelle per cui sono stati pensati, durante una situazione di “emergenza” e poi ho continuato a farlo perché ho visto che funzionano bene. Questi 3 sono quelli che uso più spesso.

Revlon Colorburst Lip Butter in Strawberry Shortcake

Real Techniques Pennello Stipple

Pennello Stipple di Real Techniques

1. Il balsamo labbra rosa trasparente

Il balsamo labbra colorato può servire anche da ombretto e da blush. Basta spalmarne un leggero strato sulle palpebre con le dita e applicarne un po’ sulle guance, preferibilmente con un pennello stipple, che permette di sfumare benissimo anche questo tipo di texture. Lo stipple è un pennello costituito da setole di due lunghezze differenti, perfetto per stendere liquidi e blush cremosi con la tecnica dello stippling, letteralmente picchiettando il prodotto. Il risultato è una stesura leggera ma perfetta. E’ importante però non usarlo esercitando troppa pressione. L’applicazione del prodotto deve avvenire ad opera delle setole più lunghe. Il balsamo labbra colorato, soprattutto in un tono rosato, dona alla pelle un aspetto fresco e sano e mi piace moltissimo. Una cosa da ricordare è di non applicare la cipria sopra, per evitare l’effetto impastato. Un ottimo prodotto per questo scopo è il Lip Butter di Revlon Colorburst nel colore Strawberry Shortcake (nella foto).

Matita per sopracciglia Dessin des sourcils di Yves Saint Laurent in Cendré2. Matita per sopracciglia color taupe o cenere

Sebbene le mie sopracciglia siano castano scuro, un mio caro amico make-up artist mi ha consigliato questo colore per riempirle e ingrandirle senza appesantirle troppo ed evitando un effetto finto. Effettivamente, soprattutto di giorno quando voglio un make-up abbastanza naturale ma curato, questa matita color cenere mi regala grandi soddisfazioni. La sera invece la uso insieme ad una matita più scura, oppure la sostituisco con un ombretto o un mix di ombretti marrone.
Visto però che si tratta di una matita dal colore neutro, mi piace usarla anche come matita occhi, sia sulla linea delle ciglia superiori che inferiori; o ancora, sfumandola bene, per delineare le labbra; infine la uso anche come ombretto, per disegnare una linea nella piega dell’occhio, che poi sfumo verso il basso.
Al momento uso la Dessin des sourcils di Yves Saint Laurent in Cendré.

 

Correttore NYX, HD Photogenic concealer3. Correttore liquido

Il correttore può fare tante altre cose oltre a nascondere imperfezioni e occhiaie. Se provate a metterne un pochino sul rossetto rosso e stenderlo fino a che scompare del tutto, vi ritroverete con una tonalità di rossetto più leggera e rosata. Il correttore liquido si può usare anche come primer per ombretto o, in casi di emergenza, meglio se mischiato a qualche goccia di crema o lozione idratante, come fondotinta. Al momento il mio correttore preferito è quello di NYX HD Photogenic concealer in beige.

Il Lip Butter di Revlon Colorburst  costa euro 12 ed è in vendita da Douglas; il pennello Stipple di Real Techniques costa euro 13,99 ed è in vendita su Stock Make-up; la matita per sopracciglia Dessin des sourcils di Yves Saint Laurent costa euro 20,95 ed è in vendita da Douglas ; il correttore liquido HD Photogenic di NYX costa euro 5 circa e purtroppo non è in vendita nel sito NYX Italia al momento, ma potete trovarlo su Ebay.

 

Anche voi avete trasformato qualche cosmetico in un prodotto multi-uso?

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi: *