Come avere piedi belli e morbidi in 3 mosse

piedi-belli-e-morbidi

I piedi sono una parte del corpo estremamente sensuale che richiede attenzioni continue. La pelle dei piedi infatti tende a seccarsi facilmente e in alcune zone anche a desquamarsi. Fortunatamente però prendersi cura dei nostri piedini è facile e anche molto rilassante.

Ecco alcuni semplici consigli da seguire per avere piedi bellissimi e curati:

1. Concedetevi un sano e rilassante pediluvio

Il pediluvio è il primo step del trattamento di bellezza per i piedi. Tutto quello che serve è una bacinella di acqua tiepida, alla quale, se volete, potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda o di rosa o di olio di oliva. L’ideale è lasciare i piedi a mollo per 10 o 15 minuti, non di più.

2. Fate uno scrub con un prodotto specifico per piedi

Dopo il pediluvio usate uno scrub specifico per piedi per rimuovere la pelle ruvida e indurita e ammorbidire le zone più secche.

Crema-esfoliante-Scholl

Io trovo efficace e con un buon rapporto qualità/prezzo la Crema Esfoliante  Scholl specifica per i piedi. Si tratta di una cremina pensata per rimuovere la pelle secca e ruvida grazie alla presenza di grani di pietra pomice. La trovate nelle farmacie o nelle parafarmacie o anche al super e costa circa 7 euro.

3. Idratare, idratare, idratare

Per avere piedi con una pelle bella, morbida e luminosa, la cosa più importante da fare è investire in una buona crema idratante specifica per piedi. Deve essere specifica perché la pelle dei piedi è particolarmente spessa e richiede un’idratazione maggiore rispetto a quella del resto del corpo.

Caudalie-crema-piedi

La mia crema per piedi preferita è Crème Beauté des Pieds di Caudalie. Si tratta di un prodotto fantastico in quanto idrata benissimo lasciando la pelle morbida, vellutata e profumata già dalla prima applicazione e, aspetto importantissimo per me, seppure ha l’aspetto di una crema molto ricca quasi cerosa, si assorbe all’istante lasciando la pelle dei piedi perfettamente asciutta.

Otto-ore-elizabeth-arden

Di tanto in tanto quando ho bisogno di un po’ di idratazione extra o in vista di una serata importante, regalo ai miei piedoni un trattamento intensivo. Ovvero dopo pediluvio e scrub, li massaggio con olio di cocco e subito dopo mentre sono ancora unti, li massaggio con una buona dose di Eight Hour di Elizabeth Arden o Aquaphor di Eucerin (che è più economica e ha praticamente lo stessa efficacia). Indosso dei calzini leggeri in cotone e vado a dormire. Il risultato è fantastico.

Visto che l’acqua particolarmente dura delle città può contribuire alla secchezza della pelle dei piedi, se non riuscite ad ottenere buoni risultati con i normali trattamenti, potete provare ad usare acqua imbottigliata per il pediluvio.

 

 

 

Comments

comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − = 1

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>