Il doposole migliore per me è Dior Bronze

doposole dior bronze

Il doposole è uno step indispensabile, ma spesso sottovalutato, per la cura delle pelle dopo lo stress di sole, sale, cloro, vento, etc.  

Il doposole è fondamentalmente una crema idratante. Ma rispetto a una crema idratante, è in genere formulato in gel in modo da rinfrescare la pelle, e contiene ingredienti specifici per calmare i rossori e riparare la pelle disidratata da sole, vento, sabbia, sale, cloro etc.

Inoltre i doposole di qualità aiutano molto anche a prolungare nel tempo l’abbronzatura e a renderla luminosa e uniforme.

Come sempre non tutti i doposole sono ugualmente efficaci. Tra i tanti che ho provato mi è piaciuto moltissimo quello di Dior Bronze, Baume de Monoi Ultra Frais, in flacone da 150 ml. Questo doposole è formulato con estratto di Monoi che ha enormi proprietà idratanti, emollienti e lenitive, nonché un profumino fresco, incantevole e delicato.

Contrariamente ad altri doposole più economici, Dior Bronze non unge per niente pur idratando alla perfezione. Praticamente rende la pelle morbidissima e setosa e la idrata a lungo lasciandola asciuttissima e fresca.  Con questo doposole non avrete mai nessuna sensazione di fastidio o di pelle che fatica a traspirare e diventa lucida. Tutt’altro! E non avrete neanche bisogno di riapplicarlo di continuo. Una sola applicazione dopo il bagno o la doccia vi garantisce idratazione fino al bagno successivo; dimenticate pure la sensazione di pelle secca che si squama nelle gambe o che si stacca a pezzi. 

Dior Bronze autoabbronzante

Anche l’abbronzatura diventa più intensa e duratura con Dior Bronze. E se volete esagerare, mischiatelo a piccole quantità dell’ autoabbronzante della stessa linea, e vi garantisco che avrete un colorito dorato e luminoso per tutta l’estate anche andando poco al mare.

Comments

comments

1 Commento Il doposole migliore per me è Dior Bronze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi: *