La migliore tinta per labbra? Genie!

Tinta-per-labbra-Genie-Barry-MGrazie alla mia inesauribile curiosità cosmetica recentemente ho scoperto questo fantastico… a dire il vero non so come definirlo.. La forma è quella del rossetto, l’astuccio sembra un po’ un giocattolo ma il prodotto in sé è più che altro una tinta per labbra. Verde solo all’apparenza.

A parte il bizzarro tentativo di Dolce & Gabbana qualche tempo fa di commercializzare un rossetto verde, a chi potrebbe davvero interessare una tinta per labbra di questo colore?

A tutte credo, e vi spiego il perché.
Questa tinta in stick, appena applicata sulle labbra ne amplifica immediatamente il colore rendendole rosa intenso. Si tratta di un rosa differente da persona a persona. Praticamente con questo geniale prodotto che per l’appunto si chiama Genie (il marchio è inglese, cruelty free e si chiama Barry M), avrete labbra colorate ma dall’aspetto molto naturale, quindi non come se fossero coperte da uno strato rossetto. Per intenderci l’effetto è quello della celebre tinta per labbra Benetint di Benefit. E proprio come Benetint, anche Genie può funzionare sulle guance come un blush.

Personalmente trovo la tinta per labbra in generale molto utile da usare quando desidero un aspetto acqua e sapone (o finto acqua e sapone) o per un trucco leggero da giorno o al mare e in piscina. Quel pizzico di colore in più sul viso infatti illumina molto l’incarnato rendendolo anche più sano e vivace senza sembrare artefatto.

Genie permette anche di modulare la colorazione delle labbra. Con una sola passata si ottiene una colorazione leggera, con più passate una colorazione più forte. Ovviamente si può usare in combinazione ad un gloss o a un balsamo labbra o burro cacao per mantenere le labbra più idratate, morbide e distese ed evitare la spiacevole sensazione di labbra che tirano.

Un altro aspetto estremamente interessante è che la colorazione dura tutto il giorno anche se parlate molto, bevete e mangiate. E il prezzo è un vero e proprio invito alla prova: circa 6 euro su asos o su amazon.

A seguire un video in cui potrete vedere l’effetto colore di Genie e come il risultato dell’applicazione è differente da persona a persona.

Comments

comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque × 6 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>