Le acque Caudalie e le acque termali

Caudalie, Eau de Beauté e Eau de Raisin

Una cosa che non può assolutamente mancare nei nostri beauty case, è l’acqua di bellezza per il viso. Se non l’ avete ancora provata, vi garantisco che ve ne innamorerete e non vorrete più farne a meno. Le mie preferite sono le acque di Caudalie, un marchio francese di cosmetici naturali ma efficaci. Più precisamente sono l’Eau de Beauté e l’Eau de Raisin.

L’ Eau de Beaute di Caudalie è un prodotto fantastico, amatissimo dalle donne in tutto il mondo per il suo profumo, ma soprattutto per la sua versatilità ed efficacia. Quest’acqua di bellezza contiene diversi oli e sostanze botaniche, tra cui uva, fiore d’arancio, rosa, melissa bio, rosmarino, che la rendono un vero e proprio prodotto di trattamento per la pelle. Si può utilizzare come tonico dopo la pulizia, ma anche per fissare il trucco. Inoltre si può usare nel corso della giornata per rinfrescarsi, per rivitalizzare la pelle stanca, soprattutto dopo lunghe ore trascorse in ambienti chiusi con aria condizionata o riscaldamento. E’ perfetta quando si è in treno e non se ne può fare a meno in aereo, dove l’aria condizionata secca molto la pelle. Va bene sia in inverno che in estate. Ispirato all’elisir di giovinezza della Regina Isabella di Ungheria, l’ Eau de Beaute di Caudalie è un vero toccasana quando, dopo una giornata di lavoro, abbiamo bisogno di apparire fresche e riposate per un’uscita serale: quest’ acqua infatti oltre a rinfrescare il trucco, riesce a  distendere i tratti del viso, rende i pori meno visibili e regala una vera e propria sferzata di vitalità all’incarnato. Ottima per fissare il make-up (viene usata anche dai make-up artist) e per bagnare i pennelli quando vogliamo che l’applicazione del fondotinta risulti più naturale.
L’ Eau de Beaute di Caudalie contiene alcol, non è quindi l’ideale per le pelli molto sensibili. Per queste è preferibile l’Eau de Raisin sempre di Caudalie, un’acqua di bellezza bio al 100% con una formula più semplice, senza alcol, ma ugualmente rinfrescante, idratante e lenitiva. L’Eau de Raisin viene estratta direttamente dall’uva durante la vendemmia, è ricca di oligoelementi, vitamine e sostanze idratanti. E’ talmente leggera che quasi non si avverte quando la si spruzza sul viso. E’ perfetta anche dopo la depilazione e per gli uomini dopo la rasatura.
Entrambe le acque di Caudalie si nebulizzano sul viso e sul collo e si lasciano asciugare senza tamponare.

Eau Thermale di Avène

Un’ alternativa più neutra per le pelli molto sensibili è l’ Eau Thermale di Avène. Anche quest’ acqua si può usare come tonico, per fissare il trucco, dopo la rasatura o la depilazione, dopo l’attività sportiva per rinfrescare e rivitalizzare la pelle, per lenire i rossori e la secchezza. Perfetta in viaggio per idratare, rinfrescare il make up e per togliersi di dosso il velo di stanchezza di una lunga giornata.

 

L’ Eau de Beaute di Caudalie costa euro 8,79 per 30 ml e l’Eau de Raisin costa euro 3,23 per 50 ml su Pharmasi. L’ Eau Thermale di Avène costa euro 2,35 per 50 ml. su Pharmasi. Tutti e tre i prodotti sono in vendita in farmacia. 

 

Voi usate già le acque di bellezza? Le trovate utili? Qual è la vostra preferita?

Comments

comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 − = due

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>