Perfection Lumière di Chanel: un fondotinta ideale per la pelle grassa

Fondotinta Chanel, Perfection Lumiere

 

Il fondotinta Perfection Lumière di Chanel è senza ombra di dubbio un buon fondotinta, ideale per chi ha la pelle grassa o mista, e ricerca un finish luminoso, naturale e al tempo stesso raffinato e che duri, quasi immutato, tutto il giorno.Questo fondotinta infatti, sebbene abbia una copertura media e modulabile, riesce benissimo a donare alla pelle un aspetto molto naturale e sofisticato, per niente pesante.

Fondotinta Chanel

Perfection Lumière ha una consistenza leggerissima, non oleosa; potrei definirlo un liquido “asciutto”. Talmente “asciutto” che quando lo si applica sul viso si asciuga molto velocemente, come se evaporasse, rendendo piuttosto veloce una eventuale seconda applicazione sulle zone da mascherare un po’ di più. Devo anche dire che, sebbene in genere non mi piace applicare un secondo strato di fondotinta perché spesso tende a rendere il trucco un po’ pesante,  Perfection Lumière è talmente leggero e impalpabile che non è proprio possibile creare antiestetici spessori con una seconda applicazione. Altra caratteristica di questo  fondotinta è che è comodissimo da indossare, dura tutto il giorno  e dà proprio la sensazione di lasciare traspirare bene la pelle. Contrariamente ad altri fondotinta a lunga tenuta con Perfection Lumière non ho mai sentito l’urgenza di struccarmi a fine giornata per potermi rilassare.
Perfection Lumière è un fondotinta a base acquosa, quindi particolarmente adatto alle pelli miste e grasse. Sulla mia pelle mista che tende  a lucidarsi nella zona T, ha avuto una buona resa e una buona durata. Non posso negare che a metà giornata la zona T si sia lucidata, ma per me questo è normale con qualunque fondotinta ho quindi imparato a farmene una ragione. La sera però osservando bene il viso, ho constatato che Perfection Lumière era ancora “al suo posto”, malgrado io abbia anche tamponato la zona T con veline o cartine assorbenti.
Un consiglio per l’applicazione è quello di aspettare che la crema idratante o la crema solare solare che applicate come base siano completamente asciutte prima di procedere con il fondotinta. Questo è importante  perché il fondotinta si possa fissare bene e rendere al meglio.
Perfection Lumière di Chanel è disponibile in 8 tonalità di colore, tra cui alcuni toni rosati e altri più neutri. Io che ho la pelle chiara con sottotono giallo, NC15-NC20 per intenderci, ho usato il Beige 25. Questo fondotinta ha un fattore di protezione SPF 10, ma, visto che per proteggersi dal fotoinvecchiamento è necessaria una protezione che schermi gli UVA, se si intende farlo seriamente sarebbe meglio usare una crema protettiva ad ampio spettro e non affidarsi semplicemente alla protezione del fondotinta.

 Perfection Lumière di Chanel costa euro 45 per 30 ml di prodotto, ed è in vendita nelle profumerie concessionarie Chanel.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi: *