I miei smalti preferiti di.. gennaio

Smalto

Se c’è un elemento del make-up su cui è abbastanza poco rischioso sperimentare, quello è il colore dello smalto. Persino io che sono un’abitudinaria del rosso, ultimamente ho preso delle vere e proprie “cotte” per alcuni colori che un tempo avrei quantomeno definito insoliti. Oggi vi propongo i quattro colori che più mi piacciono e che ultimamente uso di più. 

Il primo è il beige,  da usare come sostituto del più classico rosa nude semi-trasparente. Questo è un colore per cui ho letteralmente perso la testa. Si può scegliere dello stesso tono della pelle o del fondotinta, o di un tono più chiaro o più scuro. Personalmente lo trovo molto chic e mi piace anche perché fa sembrare le dita delle mani più lunghe. Io ho provato quello di OPI nel bellissimo tono Samoan Sand, ma quasi tutte le marche propongono tonalità più o meno simili. Ho già detto che lo adoro?

OPI Nail Lacquer, Samoan Sand

 OPI Nail Lacquer, in Samoan Sand

 

 

La seconda idea è sostituire il visto e rivisto nero con un rosso ciliegia molto dark, tipo Rouge Noir di Chanel per intenderci, come ad esempio lo smalto di  Essie, Shearling Darling della omonima collezione Inverno 2013, che io trovo austero ma molto elegante, e adatto sia al giorno che alla sera.

Essie, Shearling Darling

Essie, Shearling Darling

Il terzo colore che secondo me vale la pena provare è il verde in un tono quasi militare. Questo tono apparentemente improbabile, è molto fresco e allegro, sta bene sulle pelli chiare e si può abbinare con i capi in stile militare di questa stagione. A me piace lo smalto di Essie , Vested Interest della collezione Autunno 2013, ma anche questo colore è stato realizzato da diversi marchi.

Smalto Essie, Vested Interest

 

Smalto Essie, Vested Interest

 

Smalto Essie, Vested Interest

 

Per finire, se vi piacciono gli smalti shimmer con i brillantini, dovete assolutamente provarli con un top coat matte. L’effetto è bellissimo, e rende il solito smalto con brillantini sofisticato e nuovo. A me piace moltissimo il blue navy Azurite di Jin Soon, ma si può usare qualunque colore. Il top coat infatti, rende matte qualunque smalto, e con molti colori l’effetto è davvero interessante. I top coat si trovano ormai di tutte le marche, OPI, Essence, Chanel per dirne qualcuna, e sono facilmente reperibili. Io ho il Rimmel Top Coat Matte Finish  che ha il vantaggio di asciugarsi in pochissimi minuti.

Smalto Jin Soon in Azurite

 

Jin Soon in Azurite con Matte Top Coat

 

Lo smalto OPI Nail Lacquer in Samoan Sand costa euro 13,90 ed è in vendita da Sephora; gli smalti Essie, Shearling Darling e Vested Interest costano euro 13 circa e sono in vendita da Douglas; lo smalto Azurite di Jin Soon purtroppo, per quanto ne so, è introvabile in Italia, almeno per il momento 🙁 ; il Rimmel Top Coat Matte Finish costa euro 7 circa ed è in vendita anche da OVS.

Quali sono i vostri colori preferiti al momento?

 

Comments

comments

1 Commento I miei smalti preferiti di.. gennaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi: *