TOP 5: i migliori correttori per occhiaie. Ma non solo..

Occhiaie da correggere

Un buon correttore dovrebbe illuminare, lisciare e coprire le occhiaie. Quelli che vi propongo sono i migliori correttori di ultima generazione che svolgono tutte e tre le funzioni e sono specifici per la zona del contorno occhi.  La pelle attorno agli occhi è molto sottile e particolarmente delicata, infatti è proprio in questa zona che si formano le prime rughe. Scegliere un correttore di buona qualità è quindi molto importante soprattutto se lo si usa tutti i giorni. In generale la mia idea è che ci sono cosmetici su cui si può risparmiare e altri su cui non si deve. Quando dico che non si deve, mi riferisco in particolare al fondotinta e al correttore per occhiaie.
La qualità di un correttore non è data da quanto riesce a coprire occhiaie e imperfezioni, ma da quanto rispetta la pelle. La capacità di coprire varia a seconda del prodotto, quindi, una volta individuati alcuni buoni prodotti, si può procedere e scegliere quello più adatto a seconda del tipo di copertura che si desidera.
Il correttore dovrebbe essere scelto in una tonalità simile ma leggermente più chiara rispetto al fondotinta o alla base che utilizzate. C’è anche chi preferisce usare un correttore aranciato per annullare il colore bluastro delle occhiaie. Personalmente non sono una fan di questa tecnica e comunque non funziona su tutte le occhiaie, quindi è sempre bene provare prima di acquistare.
Per quanto riguarda l’applicazione invece, esistono diverse scuole di pensiero. C’è chi preferisce applicarlo prima e chi dopo il fondotinta.  Comunque decidiate di applicarlo, ricordate di usarne piccolissime quantità perché il correttore  non deve vedersi o appesantire il trucco. D’altra parte se il correttore è di buona qualità, una minuscola quantità sarà sufficiente a coprire qualsiasi imperfezione.
I cinque correttori che ho inserito nella Top 5 sono tutti ottimi. Assegnare una posizione non è stato facile e non significa veramente che uno è meglio dell’altro o che non ce ne sono altri altrettanto buoni. Diciamo che questi 5 sono generalmente, oltre che da me, considerati quasi infallibili.

Correttore Yves Saint Laurent, Touche Eclat

1 – Yves Saint Laurent, Touche Éclat
C’è una buona ragione perché questo correttore è un vero e proprio classico tra i prodotti di bellezza. La formula idratante e cremosa da applicare con il pennello illumina tutta la zona sotto gli occhi e ne perfeziona la texture, comprendo le occhiaie in modo naturale e senza appesantire il trucco.  Se le occhiaie però sono molto evidenti e molto blu, potrebbe non essere il prodotto giusto, ma vale la pena provarlo se vi capita di passare in profumeria. Si può usare anche come illuminante e per schiarire le zone scure del viso e cancellare i segni di stanchezza.  Disponibile in 6 colori. Costa euro 34,50 e vale quello che costa.

Correttore Clarins, Instant concealer2 – Clarins, Instant Concealer
La formula di questo correttore cremoso e super idratante è arricchita con aloe vera.  Clarins Instant Concealer corregge benissimo le occhiaie e rimane perfetto per tutto il giorno. E’ sicuramente uno dei miei prodotti preferiti. Ve ne parlo più approfoditamente qui. L’unico aspetto negativo è l’applicatore tubo: spesso mi capita di far uscire troppo prodotto che va quindi sprecato.

 

Correttore Benefit, Fake Up

3 – Benefit, Fake Up Concealer 
Questo correttore si presenta come uno di quegli ibridi rossetto / balsamo-labbra: un nucleo di correttore circondato da una crema idratante che contiene vitamina E ed estratto di mela. Se avete la pelle secca questo correttore è perfetto perché è super idratante ma anche di lunga tenuta. Inoltre rende la pelle liscia e morbida e vi darà lo sguardo luminoso che avete sempre sognato. Così come il correttore Yves Saint Laurent Touche Éclat, anche questo non copre le occhiaie molto marcate e molto bluastre. Il sistema migliore per capire se può coprire le vostre è provarlo. E’disponibile in 3 toni di colore e costa euro 26.

Correttore Estee Lauder, Double wear Stay-in-place flawless wear spf 10

4 – Estée Lauder,  Double Wear, Stay-in-Place Flawless Wear Concealer SPF 10
Questo correttore ha una copertura medio-alta, si sfuma facilmente, è di lunga durata,  non secca la pelle e non si accumula nelle rughette e nelle pieghe. Inoltre è privo di oli e resiste bene al sudore e all’umidità. Decisamente si tratta di uno dei migliori correttori che ho provato. Estée Lauder,  Stay-in-Place Flawless Wear Concealer SPF 10 ha una texture fluida, un finish luminoso ed è da utilizzare con molta parsimonia: ne basta davvero pochissimo. E’ disponibile in 3 toni di colore e costa euro 23,00.

Correttore MAC, Pro LongWear 5 – MAC, Pro Longwear Concealer 
Il punto forte di MAC è la sua ampissima scelta di toni. E’ praticamente impossibile non riuscire a trovare il tono perfetto per ogni tipo di pelle tra i prodotti MAC.  Pro Longwear è davvero un buon correttore, molto apprezzato in generale. La formula è fluida, vellutata, di lunga durata e copre bene e senza esitazioni occhiaie e imperfezioni. Inoltre il flacone vi durerà almeno 6 mesi, anche se lo usate due volte al giorno. E’disponibile in 15 tonalità di colore e costa euro 19,16.

E comunque si può essere belle e affascinanti anche con le occhiaie. Non credete?

Comments

comments

1 Commento TOP 5: i migliori correttori per occhiaie. Ma non solo..

  1. Alessandra

    Neanche a me è piaciuto il correttore arancione. Ultimamente è molto di moda e la commessa di Mac mi ha convinto a provarlo (lo studio finish) e alla fine l’ho usato solo due o tre volte perché è troppo diverso dal colore della mia pelle. E comunque non mi copre le occhiaie meglio del correttore chiaro. Strapentita dell’acquisto.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi: *